Regione Piemonte

Bando di gara: servizio mensa asilo nido

Pubblicato il 16 luglio 2018 • Comune

PROCEDURA APERTA PER L’APPALTO DEL SERVIZIO MENSA PER L’ASILO NIDO COMUNALE   DEL COMUNE DI NIZZA MONFERRATO PER IL PERIODO 1  SETTEMBRE 2018 - 15 LUGLIO 2021

Il termine ultimo per la presentazione dell’offerta è 24/08/2018 ore 18,00

Clicca QUI e scarica la documentazione in allegato (file zip)

Il file contiene i seguenti documenti: Bando Disciplinare di gara -Modello Offerta e Atto unilaterale – Capitolato di appalto con 3 allegati dei menù, grammature, tabelle merceologiche

Scarica il MODELLO DGUE ELETTRONICO

RISPOSTE AI QUESITI PROPOSTI

Precisazioni:

· Il personale impiegato nel precedente servizio (dipendenti dell’organico del Comune di Nizza M.to) consisteva in n. due cuochi a tempo determinato assunti tramite graduatoria dell’Ufficio collocamento con livello B1

· Attualmente l’asilo nido viene gestito con personale dipendente del comune di Nizza M.to, è stato esternalizzato il servizio di consegna del pasto crudo, quale rifornimento e preparato in sede dal personale preposto.

· I requisiti di partecipazione di cui alla lettera k) e l) di pag. 9 si riferiscono alla stessa struttura/cucina da utilizzare in caso di emergenza, come previsto dall’art. 9 del capitolato speciale d’appalto, si evidenzia un refuso non modificato da un altro disciplinare;

· Art. 33 del Capitolato - I profili professionali del personale responsabile del servizio, ai diversi livelli, dovranno essere presentati in sede dì offerta. (documento non oggetto di valutazione, ma obbligatorio) – allegato all’offerta tecnica.

L'I.A. trasmetterà all'A.C. i curricula professionali delle figure sopracitate del servizio e ogni qualvolta le stesse vengano sostituite.

· Relativamente alla metodologia di valutazione dei punteggi in base alla griglia si precisa che i punti 5.1 e 5.2 avranno valutazione discrezionale comunque riconducibili a criteri numerici in funzione delle quantità offerte, per i restanti punti sarà tabellare come indicato con eventuali calcoli proporzionali tra i punteggi e i valori dichiarati

· In riferimento al centro cottura di emergenza, (di cui al punto 7.3 lettere K e L del disciplinare di gara, riferendosi alla stessa struttura) si precisa che la stessa, alla data di presentazione delle offerte dovrà essere già a disposizione della ditta (contratto di proprietà/locazione) autorizzata alla preparazione dei pasti ed entro tre giorni dalla comunicazione di aggiudicazione dovrà essere presentata copia della SCIA ASL di modifica per la veicolazione dei pasti qualora non fossero autorizzate al trasporto.

SI EVIDENZIA CHE LA SCADENZA DELLE OFFERTE E’ ALLE ORE 18,00 DEL 24 AGOSTO 2018

AVVISO CONSEGNA BUSTE

Allegato 29.00 KB formato doc
Scarica